Crea sito

Meccanica della fantasia di Antonio Castronuovo

 

Meccanica della fantasia è la rubrica aperiodica curata da Antonio Castronuovo. L’autore collabora, con traduzioni e premesse, con diversi editori nazionali. Ha tradotto opere di Jarry, Apollinaire, Éluard, Jöe Bousquet, Irène Némirovsky. Ha pubblicato vari libri, tra cui Il mito di Atene (La Mandragora, 2001), Ombre del Novecento (La Mandragora, 2002), Esercizi gnostici (La Mandragora, 2002), Suicidi d’autore (Stampa Alternativa, 2003), Libri da ridere: la vita i libri e il suicidio di A. F. Formiggini (Stampa Alternativa, 2005), Tutto il mondo è palese (Mobydick, 2006), Macchine fantastiche: manuale di stramberie e astuzie elettro-meccaniche (Stampa Alternativa, 2007), Se mi guardo fuori: diari e aforismi 1995-2007 (La Mandragora, 2008). Ha pubblicato articoli e saggi sul Futurismo romagnolo; ha diretto la rivista letteraria Cartapesta e dirige ora La Piê, la più antica rivista romagnola di cultura. È nella redazione della rivista Ali di Paolo Lagazzi. I suoi articoli appaiono su diverse riviste letterarie e bibliografiche nazionali e internazionali.

 

1. La macchina libro2. Il golem-macchina e il fallimento dell’universo

3. Non tutti i turchi sono di carne e ossa

4. Macchine epiche

5. La macchina del tempo svelata

5. Erotismo metallico

6. Le invenzioni foniche di Carlo Dossi

  

Leave a Response

You must be logged in to post a comment.